L'Arengo del Viaggiatore L'Arengo del Viaggiatore
Menu
Cerca
Due mostre da non perdere a Rovigo: Giacomo Matteotti e Toulouse-Lautrec

 
Si tratta di due mostre assolutamente diverse sia come contenuti che come target di visitatori. Ma sono una di fronte all’altra e quindi si è invogliati a vederle entrambe.
Eventualmente non …

Leggi questo commento
Imparare “dalle bestie”. Una testimonianza

Quando è arrivato in Italia, nove anni fa, eravamo in condizioni disastrose. Noi due umani, una coppia piucchettrentenne che cercava di uscire da un periodo duro guardando avanti; e Pico, …

Leggi questo commento
Anni ben portati

Era il 2011 quando i paesi membri dell’Unesco istituirono  il 13 febbraio come World Radio Day, giornata mondiale della radio. La data scelta era quella della  trasmissione radiofonica che aveva inaugurato la radio delle Nazioni …

Leggi questo commento
Mostra Marionette e avanguardia

Se volete fare una simpatica gita fuori porta fino al 17 marzo, mi sento di consigliare vivamente di andare a Reggio Emilia a vedere la mostra a Palazzo Magnani.
Nei tempi …

Leggi questo commento
Radio Arengo – Inverno Primavera 2024

Buon anno
Ai 30
Città 30
Politica?
Bestemmie
Sanremo 2024
Acquerelli
Due anni di guerra
Viva la radio
Elezioni
Viva la primavera
Siamo seri! Il Dante moderno

Leggi questo commento
Numero 173 – Archivio 2024

[articoli categoria="1471"]

Leggi questo commento
Viareggio e il Carnevale… tutto l’anno

Sono sei all’anno i corsi mascherati, le celeberrime sfilate dei giganteschi carri allegorici sull’elegante lungomare: nel 2024, in una centocinquantunesima edizione che si preannuncia scoppiettante, si terranno fra il 3 …

Leggi questo commento
I luoghi di Puccini: Torre del Lago

È il 1896. La primavera volge all’estate e l’alba porta con sé un giro di vento, che ora spira da nord. Dopo la notte passata al pianoforte, Giacomo Puccini sale …

Leggi questo commento
I luoghi di Puccini: Lucca e la casa natale

Il 2024 è il centesimo anniversario della morte di Giacomo Puccini, avvenuta il 29 novembre 1924 a Bruxelles. Ripercorriamo le tappe della sua esistenza nei luoghi che a lui furono …

Leggi questo commento
Vite spericolate

 
L’ ultima in ordine di tempo è stata la cometa Nishimura, ma sono numerosi i corpi celesti che si avventurano in contatti ravvicinati, spesso fatali, con il sole.
Se su alcuni …

Leggi questo commento
Carica altri elementi...